London Travelcard addio!

London Travelcard addio!

Transport for London, l'azienda che gestisce i trasporti londinesi, ha preso una decisione "nell'aria" da tempo. La cara vecchia Travelcard va in pensione. A partire dal giorno 8 gennaio 2023 i tornelli della metropolitana non accetteranno più le Travelcard da 7 giorni. Continueranno, invece, a funzionare regolarmente le carte giornaliere.

Quindi cosa succede in pratica? Niente di particolarmente grave. La Visitor Oyster Card, in vendita già da tempo, resterà la soluzione ideale per spostarsi in Londra.

E' utile, a questo punto, dare un breve quadro su come funzionano le Oyster Card.

Queste card funzionano con il principio del "price cap" giornaliero e settimanale. 

Puoi acquistare una Oyster Card di diversi tagli di credito: 20, 25, 30 sterline eccetera. Ogni volta che si viaggia viene scaricato un importo (molto scontato rispetto ad singolo biglietto) fino a raggiungere il "price cap". Ma a quanto ammonta? Per le zone 1 e 2, ad esempio, è di 7.70 Sterline al giorno, e di 38.40 Sterline a settimana.

Per il "price cap" giornaliero si va dall'inizio del servizio fino alla mezzanotte.

Per il "price cap" settimanale si calcola da lunedi alla domenica. Quindi se si inizia a viaggiare di lunedi, martedi o mercoledi, è tutto ok. Entro la domenica si raggiunge il "price cap" settimanale di 38.40 Sterline e sarà quindi sufficiente una Oyster Card caricata con 40 Sterline per viaggiare illimitatamente per 7 giorni consecutivi. Se invece si inizia a viaggiare da giovedi in avanti, questo meccanismo non scatta e si continuerà solo col "price cap" giornaliero di 7.70 Sterline al giorno.

Un po' complicato vero?

Guarda la nostra pagina della Oyster Card per altri dettagli 

Posted on 06/12/2022 London 0 663

Leave a CommentLeave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Blog archives

Blog categories

Latest Comments

No comments

Blog search

Prev

No products

To be determined Shipping
€0,00 Tax
€0,00 Total

Check out